Rivelato LEGO Braille – Nuovi mattoncini Braille per Bambini non vedenti e ipovedenti per il 2020

Rivelato LEGO Braille - Nuovi mattoncini Braille per Bambini non vedenti e ipovedenti per il 2020

Rivelato LEGO Braille per Bambini non vedenti e ipovedenti per il 2020!

Cos’è il Braille?

Il Braille è un sistema di punti in rilievo che possono essere letti con le dita da persone non vedenti o ipovedenti. Insegnanti, genitori e altri che non sono ipovedenti, normalmente leggono il Braille con gli occhi. Il Braille non è una lingua. Piuttosto, è un codice in base al quale molte lingue, come inglese, spagnolo, arabo, cinese e dozzine di altre, possono essere scritte e lette. Il Braille è utilizzato da migliaia di persone in tutto il mondo nelle loro lingue native e fornisce un mezzo di alfabetizzazione per tutti. Il codice specifico utilizzato negli Stati Uniti è stato il Braille inglese in Edizione Americana, ma dal 2016 il codice principale per la lettura del materiale è il Braille Unificato in Inglese, un codice utilizzato in altri sette paesi di lingua inglese.


Rivelato LEGO Braille - Nuovi mattoncini Braille per Bambini non vedenti e ipovedenti per il 2020 - Amore in Braille

Che aspetto ha il Braille?

I simboli Braille si formano all’interno di unità di spazio note come celle Braille. Una cella in Braille completa è composta da sei punti in rilievo disposti in due file parallele, ciascuna con tre punti. Le posizioni dei punti sono identificate da numeri da 1 a 6. 64 combinazioni sono possibili usando uno o più di questi sei punti. Una singola cella può essere utilizzata per rappresentare una lettera dell’alfabeto, un numero, un segno di punteggiatura o persino un’intera parola.


Rivelato LEGO Braille - Nuovi mattoncini Braille per Bambini non vedenti e ipovedenti per il 2020 - Alfabeto Braille

Come è stato inventato il Braille?

Louis Braille è nato a Coupvray, in Francia, il 4 gennaio 1809. Ha frequentato l’Istituto Nazionale per la Gioventù Cieca di Parigi, in Francia, come studente. A quel tempo, i libri venivano creati utilizzando la stampa in rilievo che era laboriosa da produrre, difficile da leggere e difficile da scrivere per gli individui. Mentre frequentava l’istituto, Louis desiderava avere più libri da leggere. Ha sperimentato modi per creare un alfabeto che fosse facile da leggere con la punta delle dita. Il sistema di scrittura che ha inventato, all’età di quindici anni, si è evoluto dal codice tattile “Ecriture Nocturne” (Scrittura Notturna), inventato da Charles Barbier per l’invio di messaggi militari che potevano essere letti sul campo di battaglia di notte, senza luce. Tutte le informazioni sul Codice Braille le trovi sul Museo Online di Louis Braille.


LEGO BRAILLE

Rivelato LEGO Braille - Nuovi mattoncini Braille per Bambini non vedenti e ipovedenti per il 2020 - Esistere

John Goodwin, CEO della LEGO Foundation, afferma: “I bambini non vedenti e ipovedenti hanno sogni e aspirazioni per il loro futuro proprio come i bambini vedenti, hanno lo stesso desiderio e necessità di esplorare il mondo e socializzare attraverso il gioco, ma spesso affrontano un isolamento involontario come una conseguenza dell’esclusione dalle attività.

LEGO Braille è sviluppato dalla LEGO Foundation, dal Gruppo LEGO e dai partner della comunità cieca. I mattoncini LEGO Braille, pienamente compatibili con i giocattoli LEGO esistenti, sono un modo divertente e giocoso per imparare il Braille. LEGO Braille è uno strumento giocoso per insegnare il Braille ai bambini non vedenti e ipovedenti. Il kit degli strumenti comprende mattoncini LEGO regolati che corrispondono al Braille. Ogni mattone colorato ha una lettera o un simbolo stampato che consente agli ipovedenti e ai ciechi di interagire e giocare in condizioni uguali.

Un concetto pedagogico che si basa sull’apprendimento attraverso i principi del gioco e che garantisce un’esperienza di insegnamento e apprendimento ottimale. Lo scopo è quello di ispirare i bambini non vedenti e ipovedenti ad imparare il Braille e come tali supportarli nel raggiungimento dei loro obiettivi e sogni nella vita.


Rivelato LEGO Braille - Nuovi mattoncini Braille per Bambini non vedenti e ipovedenti per il 2020 - Un concetto pedagogico

LEGO Braille è una Porta di Passaggio suddivisa in 4 punti:

  • Imparare attraverso il gioco; Un principio che consente ai bambini di diventare studenti creativi, impegnati e per tutta la vita. Liberando il potere del gioco, i bambini possono sviluppare l’ampia gamma di abilità di cui hanno bisogno per prosperare e avere successo nel 21° secolo.
  • Competenze di vita; Si dice che l’apprendimento del Braille sia cruciale per i bambini non vedenti e ipovedenti in quanto consente loro di sviluppare una varietà di abilità di vita essenziali, garantendo loro la libertà intellettuale, l’indipendenza e la parità di accesso all’istruzione e al lavoro.
  • Apprendimento inclusivo; Il concetto presenta l’opportunità innovativa e inclusiva di insegnare ai bambini non vedenti e ipovedenti, uno accanto all’altro, offrendo loro un modo divertente e giocoso di impegnarsi, interagire e imparare assieme.
  • Divertimento e adempimento; Porta gioia nell’apprendimento e nell’interazione sociale attraverso giochi ludici e metodi di insegnamento innovativi che aprono la strada ad una maggiore sicurezza, creatività, risoluzione dei problemi e comunicazione necessarie per sostenere gli obiettivi della vita.

La Storia LEGO Braille di Aya, Francis e la loro classe Cieca

Rivelato LEGO Braille - Nuovi mattoncini Braille per Bambini non vedenti e ipovedenti per il 2020 - Storia di una Classe Cieca

In un’aula di Londra, all’Istituto Leonie Masterson, gli studenti imparano a leggere al tocco. Tutti gli studenti sono non vedenti o ipovedenti, e oggi (2019 – Test LEGO Braille) il 17enne Aya e il 18enne Francis stanno aiutando i loro compagni di classe a imparare il Braille.

Quando ero giovane, non pensavo che sarei mai stato in grado di scrivere o leggere“, dice Francis.

Il Braille non è facile come l’ABC; ci vuole tempo e un insegnante dedicato che lo sappia. E questo non è comune. Quindi, la LEGO ha fatto un passo da gigante con i nuovi mattoncini Braille. Le borchie su questi mattoncini LEGO sono state appositamente riorganizzate per rappresentare lettere, numeri e simboli, i mattoncini del linguaggio.

È un buon modo per riunire le persone non vedenti e ipovedenti, giocando con i LEGO“, dice Aya.

LEGO spera che i nuovi mattoncini Braille colmino il divario in modo che chiunque possa usarli immediatamente.

State rendendo l’apprendimento divertente“, dice Ian Lee.

Adoro il Braille e mi piace trovare il modo di insegnarlo“, dice Masterson.

E si stanno divertendo così tanto in classe da bambini che tutto ciò potrà portarli al successo da adulti, dicono gli enti di beneficenza per la cecità.

Esiste un legame diretto tra l’alfabetizzazione Braille e la probabilità di ottenere un lavoro; è così semplice. Se sei alfabetizzato, se riesci a leggere e a scrivere, hai maggiori probabilità di ottenere un lavoro” ha dichiarato Steve Tyler, direttore della Tecnologia di Assistenza presso il Centro di Disabilità del Leonard Cheshire nel Regno Unito.

La Federazione Nazionale per i Ciechi afferma che c’è una crisi in America quando si parla di alfabetizzazione Braille. Più di un milione di persone negli Stati Uniti sono legalmente cieche, ma meno del 10% è in grado di leggere il Braille. La disoccupazione tra i non vedenti è ad oltre il 70% e quasi il 90% dei bambini ciechi americani non sta imparando il Braille.

Numeri spaventosi per LEGO, che ha deciso di aiutare a costruire una nuova generazione di lettori non vedenti. “È stata un’opportunità per noi della LEGO portare l’apprendimento attraverso il gioco ai bambini, anche ai bambini con disabilità visive“, ha affermato Diana Ringe Krogh, Responsabile della Difesa presso la LEGO Foundation. “Crediamo molto nel potere del gioco. Crediamo che i bambini imparino meglio attraverso il gioco.


Rivelato LEGO Braille - Nuovi mattoncini Braille per Bambini non vedenti e ipovedenti per il 2020 - LEGO Normali

L’iniziativa della LEGO offre a questi studenti non solo la capacità di costruire frasi, ma di modellare il loro futuro. LEGO Braille arriva subito dopo la pubblicazione di uno studio che mostra che i cervelli delle persone cieche si ricablano per consentire loro di rintracciare oggetti in movimento attraverso il suono.


LEGOBrailleBricks.com


In che modo i mattoncini LEGO Braille aiutano i bambini ad imparare!?


Skateboard LEGO per lo skateboarding Braille!


Rivelato LEGO Braille – Nuovi mattoncini Braille per Bambini non vedenti e ipovedenti, fa parte della sezione Novità LEGO – News, e delle sezioni di Notizie Rivelazioni LEGO, e Curiosità LEGO.


Homepage del Blog LEGO Sito della LEGO®

Come LEGO migliora la concentrazione per i bambini con ADHD?

Come LEGO migliora la concentrazione per i bambini con ADHD?

Come LEGO migliora la concentrazione per i bambini con ADHD?

L’ADHD, disturbo di iperattività e deficit dell’attenzione, è un disturbo neurobiologico evolutivo che coinvolge i meccanismi di regolazione dell’attività motoria e del controllo dell’attenzione e causa una risposta inadeguata agli stimoli ambientali. I sintomi dell’ADHD sono la disattenzione, i comportamenti impulsivi e l’iperattività motoria.

AIFAOnlus.itAIDAIAssociazione.comGiùleManidaiBambini.org


Racconto Anonimo: Come fanno dei piccoli mattoncini di plastica ad aiutare il cervello a concentrarsi?!


A scuola ho lottato, molto. Fino a quando non ho trovato il modo di fondere la mia educazione con le stesse tecniche di visualizzazione, pianificazione e ridimensionamento che avevo applicato con successo ed entusiasmo nelle mie creazioni LEGO. Oggi, nella mia vita personale e professionale, continuo a usare questa formula per una migliore concentrazione e risoluzione dei problemi. L’ADHD può macinarti. Sono cresciuto frustrato dalle sfide che ho dovuto affrontare in classe, specialmente nella scuola media.”

“Nonostante gli sforzi di molti insegnanti ben intenzionati, ho imparato a farcela in gran parte da solo usando uno strumento non convenzionale: un mattoncino LEGO di plastica. Ricordo gli insegnanti di inglese che spiegavano come scrivere uno schema, ma non l’ho mai capito. La lezione di matematica era anche peggio; tenere traccia di più variabili contemporaneamente è stato un incubo per me. La storia, tuttavia, è stata un’esperienza diversa e migliore perché mi ha offerto l’opportunità di usare la mia immaginazione.”


LEGO e ADHD

Come mi sono rifugiato nei LEGO:

“Dopo la scuola, mi piaceva decomprimere costruendo modelli LEGO delle cose di cui si aveva discusso nell’ora di storia: un castello medievale, un aereo da combattimento della Seconda Guerra Mondiale, una navetta spaziale. La maggior parte dei set LEGO include istruzioni che spiegano chiaramente come completare ogni progetto. Questi passaggi chiari mi hanno aiutato a concentrarmi e vedere il progetto prendere forma mi ha tenuto impegnato. Durante le ore di costruzione dei LEGO, non mi sono mai distratto e frustrato, come mi sono sempre sentito in classe.”

“La costruzione di un progetto LEGO mi ha mostrato che avrei potuto avere successo seguendo passi gestibili, un passo alla volta. Completare ogni progetto mi ha fatto sentire orgoglioso di me stesso. Poi arriva Star Wars e cambia il modo in cui posso utilizzare i LEGO. L’eccitazione sullo schermo mi ha ispirato a replicare scene del film. Con la mia enorme collezione di mattoncini di plastica colorati, ho costruito il Caccia X-Wing, la nave di Luke del film e altre astronavi interstellari. Mi sono divertito così tanto a cercare pezzi e a costruire la mia versione di ogni nave che sono rimasto concentrato fino a finire quella che pensavo fosse una replica abbastanza somigliante. E ho fatto tutto da solo, senza le istruzioni.”

“Anche se all’epoca non ne ero a conoscenza, quell’esercizio mi ha insegnato come visualizzare un obiettivo e a pensare attraverso i passaggi necessari per completarlo. Mentre la nave iniziava a prendere forma, rimasi impegnato, immaginando il divertimento che avrei provato una volta finta facendola volare lungo la trincea della Morte Nera. Trasformare quel disordinato mucchio di plastica in una creazione di cui ero orgoglioso è stata un’esperienza davvero elettrizzante.”


X-Wing LEGO per l'ADHD

Imparare le abilità della Vita attraverso il gioco:

“Nel tempo, ho imparato che camminare senza una meta in un’attività, senza prima visualizzare l’obiettivo, beh, non finisce mai bene. Potrei fare qualche progresso, ma nel momento in cui comincio a pensare ai prossimi passi mi distraggo e tutto va a rotoli. Ad esempio, fare la spesa una volta era un’ardua fatica perché entravo nel negozio senza un “piano“. Se il Frigorifero era vuoto mi mandavano a fare la spesa, ma arrivavo al negozio senza aver programmato cosa avrei mangiato, senza un elenco di ingredienti. Vagare per il negozio era frustrante. Avrei fatto delle selezioni impulsivamente e avrei lasciato il negozio 20 minuti più tardi, travolto, e dimenticandomi gli ingredienti che avrei dovuto comperare. Poi si è accesa la lampagina. E se applicassi le mie capacità di visualizzazione, ispirate ai LEGO, alle attività di routine nel mondo reale? Forse visualizzare un obiettivo, spezzarlo in piccoli passi e concentrarmi sul completamento di un solo passo alla volta avrebbe funzionato in altre aree della mia vita?”


Lezioni LEGO che ho tenuto per una vita:

A casa, ho applicato la strategia LEGO alla cucina. Preparare la pasta per cena è diventato più semplice quando ho visualizzato il pasto, ho suddiviso gli ingredienti e ho fatto di tutto ciò dei piccoli pezzi gestibili. Ho trovato una scatola di rigatoni, ho localizzato il sale e ho preso una pentola. Quindi, ho riempito la pentola con l’acqua e ho aggiunto del sale. Poi ho portato l’acqua a ebollizione, ho aggiunto la pasta, impostato il timer… Hai capito. Ora lavoro nella vendita al dettaglio, dove spesso mi occupo di costruire display che attirino l’attenzione su vari prodotti. Visualizzando prima il display, posso più facilmente abbattere i passaggi per arrivarci. E invece di affrontare tutto in una sola volta e di essere sopraffatto, mi concentro sulla costruzione delle basi prima, e da lì pian piano avanzo… Proprio come ho fatto con l’X-Wing LEGO. Solo che questa volta, invece di usare mattoni di plastica, sto lavorando con scaffali e scatole di legno.”


Come LEGO migliora la concentrazione per i bambini con ADHD - Finale

Esistono molti strumenti per aiutare le persone a vivere meglio con l’ADHD, ma questo ragazzo ha avuto ottimi risultati utilizzando un giocattolo divertente che però non è nemmeno stato progettato per questo particolare scopo. Ma come ogni bambino di 9 anni ti dirà sui LEGO, è comunque un gioco fantastico!


Come LEGO migliora la concentrazione per i bambini con ADHD, fa parte della sezione di notizie, Curiosità sulla LEGO.


Homepage del Blog LEGO Sito della LEGO®

Minifigura LEGO Originals in LEGNO Iconico – Set 853967

Minifigura LEGO Originals in LEGNO Iconico - Set 853967

Modello di Minifigura in Legno Iconico LEGO per personalizzazioni creative!


Minifigura LEGO Originals in LEGNO Iconico - Set 853967 - 2

Minifigura LEGO Originals in LEGNO Iconico – Set 853967

Accende la nostalgia e celebra l’eredità del marchio: la nuova serie LEGO Originals viene lanciata con una “Minifigura” in legno in scala 5:1. Il gruppo LEGO e gli specialisti del design Room di Copenhagen stanno introducendo una nuova gamma di prodotti dedicati ai fan che hanno un pò di nostalgia LEGO e amano un design d’interni giocoso. Creati nel 1932 dal maestro falegname Ole Kirk Kristiansen, i primi giocattoli LEGO sono stati realizzati a mano in legno.


Minifigura LEGO Originals in LEGNO Iconico - Set 853967 - Disegno

La sua maestria e attenzione ai dettagli ha assicurato un alto livello di qualità per i prodotti, ma quando le forniture di legno sono scarse a seguito della seconda guerra mondiale, Ole ha iniziato a integrare la sua produzione con giocattoli di plastica e il resto è Storia della LEGO. Parlando nel 1950, Ole Kirk Kristiansen disse: “Mi sono sempre impegnato a realizzare gli oggetti più belli e robusti, e proprio come altri falegnami credo che il miglior tipo di pubblicità sia quando il prodotto si promuove da solo.”


Minifigura LEGO Originals in LEGNO Iconico - Set 853967 - Figura Personalizzata 1

Il nostro scopo è quello di produrre un lavoro davvero buono, solido e finemente lavorato, e garantire che i prodotti LEGO siano sempre noti per la loro eccezionale qualità“. Rispettando l’eredità di produttori di giocattoli in legno fatti a mano di alta qualità, questo modello premium è stato realizzato a mano in quercia certificata FSC, con mani di plastica gialle regolabili proprio come le minifigure LEGO di oggi. Il modello misura 20 cm di altezza, 11 cm di larghezza e 9 cm di profondità. L’ultimo prodotto LEGO a combinare legno e plastica fù il Camion dei Pompieri Bedford set 1130, 60 anni fa nel 1959.


Minifigura LEGO Originals in LEGNO Iconico - Set 853967 - Figura Personalizzata 2

Questa versione in scala 5:1 della classica minifigura LEGO è presentata in una confezione regalo premium con un opuscolo di 28 pagine con la storia delle minifigure e la storia dietro allo sviluppo di questo modello in legno. Sono inclusi anche esempi stimolanti di come i designer LEGO hanno personalizzato i loro modelli, così come ispirazione per gli accessori che i fan possono costruire usando i mattoncini LEGO inclusi.


Minifigura LEGO Originals in LEGNO Iconico - Set 853967 - Figura Personalizzata 3

Dal suo arrivo nel 1978, sono state lanciate oltre 8000 diverse minifigure, per non parlare delle molte versioni che i bambini hanno creato da soli. Questa nuova edizione non fa eccezione. I proprietari sono incoraggiati a scatenare la propria creatività per decorare e personalizzare la minifigura in modi unici, mostrarla con orgoglio a casa o in ufficio e condividere le proprie creazioni tramite i social media utilizzando l’hashtag #LEGOOriginals.


Minifigura LEGO Originals in LEGNO Iconico - Set 853967 - Figura Personalizzata 4

È stato un privilegio per noi espandere la nostra collaborazione con The LEGO Group e contribuire alla prima mondiale di una nuova serie di classici del design”, spiega Jacob Eberhard, CEO della Room Copenhagen. “Ritornare alle origini dell’azienda e aiutare a riportare alcuni dei giocattoli LEGO originali in nuovi modi creativi è un viaggio entusiasmante di cui far parte.”


Minifigura LEGO Originals in LEGNO Iconico - Set 853967 - Figura Personalizzata 5

LEGO ha anche fornito le seguenti risposte a domande comuni:

Ha parti mobili?

Le uniche parti mobili della Minifigura LEGO Originals in legno sono le mani. Questa è stata una decisione consapevole presa dal progettista del prodotto dopo aver esplorato molte iterazioni del concetto. Le elevate tolleranze che sono in grado di raggiungere quando realizzano le minifigure LEGO System non sono possibili quando si lavora con il legno, quindi per evitare un deterioramento dell’articolazione della minifigura in legno nel tempo e per garantire che il prodotto aderisca alle loro rigorose linee guida sulla sicurezza dei giocattoli, gli arti e la testa sono stati mantenuti statici. È stato anche importante per il gruppo LEGO che le mani di plastica funzionino con il sistema LEGO in gioco e quindi consentano di divertirsi costruendo i nuovi accessori mostrati nel volantino.


Minifigura LEGO Originals in LEGNO Iconico - Set 853967 - Figura Personalizzata 6

Perché non ci sono buchi sotto i suoi piedi?

Questo è stato progettato come un modello decorativo per il quale hanno dovuto lasciare fuori i fori per garantire una base stabile.

Perché le sue mani sono di plastica?

La qualità e la sicurezza dei prodotti sono la massima preoccupazione per il Gruppo LEGO e, proprio come con qualsiasi altro prodotto LEGO, è assolutamente fondamentale che la minifigura in legno LEGO Originals soddisfi i severi requisiti di sicurezza dei giocattoli con cui operano. A causa dei punti sottili e quindi più deboli sulle mani delle minifigure, solo il materiale plastico utilizzato per le mani delle minifigure classiche assicura anche che i bambini possano giocare in sicurezza con questo modello. Le mani di legno semplicemente si spezzerebbero troppo facilmente e le schegge potrebbero cadere, cosa che LEGO non consente come parte della loro valutazione della sicurezza. Anche l’unione di legno e plastica è vista come una celebrazione della loro eredità, infatti sono passati 60 anni dall’ultimo lancio di un prodotto con entrambi questi materiali: questo era il Camion dei Pompieri Bedford set 1130.


Minifigura LEGO Originals in LEGNO Iconico - Set 853967 - Figura Personalizzata 7

Minifigura LEGO Originals in LEGNO Iconico – Set 853967, fa parte della sezione Novità LEGO – News, e delle sezione Curiosità LEGO.


Homepage del Blog LEGO Sito della LEGO®

Presentato LEGO FORMA

LEGO FORMA

Presentato LEGO FORMA - Novità LEGO, News


LEGO FORMA – Novità LEGO

Il Gruppo LEGO ha annunciato un nuovo approccio strategico che aiuterà a promuovere l’innovazione aperta al testare idee ed esperienze concettuali attraverso progetti pilota, il primo è LEGO FORMA su Indiegogo.

Nel corso del prossimo anno sono in programma una serie di progetti pilota formati per far emergere nuove idee. Progetti pilota come LEGO FORMA si aprono ad una comunità impegnata e creativa da cui si possono trarre ispirazione e viceversa. LEGO FORMA è più un progetto creativo che un giocattolo, è più sulla visualizzazione che sul gioco.

Il prodotto viene lanciato con un modello di pesce con una varietà di pelli disponibili, quindi può cambiare colore, specie e persino assumere forme completamente nuove, scatenando così la creatività. Il modello richiede un paio d’ore per essere completato e aiuta gli adulti a riconnettersi con il loro innato bisogno di essere creativi e incoraggia tutti noi a dare la priorità al tempo libero. Creato solo come lotto limitato di breve durata, LEGO FORMA è stato progettato principalmente per capire se c’è appetito e mercato per il prodotto, più che generare entrate.


LEGO FORMA - Le Pelli

Che cos’è LEGO FORMA?

LEGO FORMA è progettato per gli adulti che cercano un modo divertente e coinvolgente per riconnettersi con il proprio lato creativo. Il set LEGO FORMA è stato progettato per consentire agli adulti di dedicarsi a un progetto creativo, ma può essere utilizzato anche da bambini di età pari o superiore ai 12 anni. L’esperienza è destinata a soddisfare i costruttori LEGO casuali che potrebbero essere meno esperti, in modo che venga utilizzato sì per il gioco, ma anche per la visualizzazione. I modelli meccanici sono progettati in modo intelligente ma semplici da montare. Aste e parti robuste si combinano con pelli personalizzabili per creare una gioiosa sfida creativa. Prendendo spunti di design dalla natura, LEGO FORMA incorpora movimenti, colori e motivi realistici. Il risultato è un elegante pezzo che può anche solo diventare un’aggiunta di buon gusto a qualsiasi stanza.

LEGO FORMA si basa sul LEGO Technic e, proprio come qualsiasi altro prodotto LEGO, può essere smontato e ricostruito più e più volte. Le pelli sono disponibili in varie forme e colori, tra cui uno che ci invita a colorarlo come più ci piace, contribuendo a prolungare ulteriormente l’esperienza creativa. LEGO vuole espandere ciò che attualmente offre ed esplorare diversi temi e modi di utilizzo del Sistema di gioco LEGO. La combinazione di lamina e funzione cinetica crea un movimento ipnotico che invita a continuare il movimento. I set LEGO FORMA sono disponibili solo su Indiegogo negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Il numero limitato di unità indica che si tratta di un progetto pilota. Si tratta di esplorare nuove rotte…


LEGO FORMA - Lamina e Funzione Cinetica

Perché LEGO FORMA non è completamente costruito in mattoncini?

Per sperimentare una nuova estetica e forme diverse. Il materiale della pelle è molto flessibile e consente una maggiore varietà, rendendolo perfetto per i movimenti cinetici.

Perché c’è bisogno di un nuovo connettore per LEGO FORMA?

LEGO ha sviluppato un nuovo connettore per ottenere un elegante aspetto visivo e per assicurarci che le pelli della pellicola siano collegate in modo sicuro. Gli elementi facilitano il fissaggio e la rimozione della pelle dallo scheletro per cambiarla più comodamente.

Posso personalizzare il mio modello LEGO FORMA?

Sì può personalizzare il modello a piacimento. Il connettore a pin ci consente di collegare molti materiali diversi agli elementi LEGO, che si tratti delle skin LEGO FORMA o di altri materiali o forme.

Attualmente sono in fase di progettazione 4 set LEGO FORMA:

  • LEGO FORMA Carpa Koi – Set 81000
  • LEGO FORMA Shark Skin (Pelle di Squalo) – Set 81001
  • LEGO FORMA Pelle di Carpa Koi Splash – Set 81002
  • LEGO FORMA Pelle di Carpa Koi da Colorare – Set 81003

LEGO FORMA - Tipi di Pelle

Presentato LEGO FORMA – Novità LEGO, fa parte della sezione Novità LEGO – News, e delle sezioni di Notizie Rivelazioni LEGO, e Curiosità LEGO.


Homepage del Blog LEGO Sito della LEGO®

Curiosità e Domande; Risponde la LEGO

Vuoi sapere quanti mattoncini vengono prodotti ogni minuto? Quanti mattoncini sono stati prodotti da quando esiste la LEGO? Qual’è il set più venduto di sempre? Qual’è stato il peggiore? Riciclano? Come sono sopravvissuti alla crisi che li ha quasi atterrati? Quanto successo ha LEGO Mindstorms? Quali sono i nomi effettivi di ciascuno dei pezzi? Perché non ci sono bionde nei set LEGO? Perché a volte ci sono pezzi extra? Ecco il mega-riferimento definitivo, direttamente da LEGO. (Articolo Tradotto)

Le domande sono divise in gruppi: le curiosità, l’azienda, l’ambiente, il design e la progettazione, alcuni fatti strani e il futuro.


CURIOSITA’

Curiosità e Domande sul mondo LEGO - Curiosità

Perché ora c’è un foro nelle teste delle minifigure?

E’ stato aggiunto questo foro nella parte superiore della testa nel caso in cui qualche bambino avesse una testa bloccata in gola. In questo modo sarebbe in grado di continuare a respirare fino all’estrazione del pezzo.

Perché rimangono dei pezzi quando il set è finito? Lo fanno solo per giocare con i bambini?

Per due motivi: primo, perché alcuni pezzi sono così piccoli da pesare troppo poco per essere misurati dalla loro scala, durante il confezionamento. Secondo, perché è meglio avere troppi di quei pezzi piuttosto che ne manchi qualcuno. Conoscendo statisticamente quali pezzi potrebbero andare persi, includono alcuni extra.

Perché non ci sono minifigure bionde nei normali set LEGO?

Perché stanno male con le teste gialle. Ci sono bionde, tuttavia, nelle linee autorizzate, come Star Wars o Harry Potter.

Perché i personaggi di LEGO non vengono mai venduti separatamente dai set?

Le minifigure possono essere acquistate separatamente su base limitata. Alcuni dei negozi LEGO vendono le minifigure separatamente. Puoi anche acquistare pezzi di minifigure tramite LEGO.com nel muro Pick-a-Brick. Inoltre, c’è un set chiamato Community Workers che presenta nient’altro che minifigure classiche. Tuttavia, guarda gli scaffali del prossimo anno, non sapremo mai cosa potremmo trovare!

Come si chiamano i diversi pezzi internamente? Qualche altro nome oltre a mattoni, tipo “casa” per i pezzi piatti o qualcosa di simile?

Si riferiscono ai pezzi standard come mattoni, mattoncini. I pezzi piatti sono o piatti (questi hanno borchie e sono 1/3 dell’altezza di un mattone LEGO) o piastrelle (questi sono pezzi piatti senza borchie). Tutto è indicato dal suo numero di prigionieri, quindi un classico mattoncino LEGO è indicato come 2×4. Controlla e vederai che ci sono 1×2 e 2×3 e 1×8 e via dicendo…

Perché hanno cambiato la tavolozza dei colori?

La tavolozza dei colori cambia quando cambiano i Temi. Tuttavia, i colori di base del mattone, rosso, giallo, blu, verde, bianco e nero, rimarranno sempre come punti base nell’assortimento.

Perché i blocchi DUPLO non si integrano con i blocchi QUATRO come i normali mattoncini LEGO si integrano con i DUPLO?

I mattoncini DUPLO sono infatti compatibili con i mattoncini QUATRO, così come i mattoncini LEGO sono compatibili con i mattoncini DUPLO. LEGO fornisce al collezionista l’unico sistema di costruzione compatibile dalla sua nascita!

…la risposta definitiva al plurale per i mattoncini LEGO è semplicemente LEGO o, come insistono alcuni è LEGOs?

“LEGO” è un aggettivo e non vuole essere un nome autonomo. Dovrebbero essere sempre mattoncini LEGO, edificio LEGO, prodotti LEGO, ecc.

Perché non ci sono minifigure nere?

Quando la minifigure è stata introdotta per la prima volta 30 anni fa, è stata data l’iconica tonalità della pelle gialla per riflettere la qualità non specifica e trascendentale dell’immaginazione di un bambino. Nel 2002, quando sono state aggiunte più proprietà autorizzate all’assortimento, è stata presa la decisione di introdurre tonalità etniche e della pelle più in linea con i personaggi e le personalità reali che venivano replicate. Ciò ha incluso l’introduzione di minifigure nere. Tuttavia, queste minifigure etniche vengono utilizzate solo nei nostri set con licenza, tutti i giochi LEGO continuano a utilizzare la generica faccia gialla.


AZIENDA

Curiosità e Domande sul mondo LEGO - Azienda

Quanti mattoncini LEGO vengono prodotti ogni anno?

Vengono prodotti circa 19 miliardi di elementi LEGO all’anno. 2,16 milioni vengono stampati ogni ora, 36.000 ogni minuto.

Approssimativamente, quanti mattoni hanno mai fatto da quando LEGO ha iniziato a produrli?

Più di 400 miliardi di mattoncini LEGO sono stati prodotti dal 1958. Ci sono circa 62 mattoncini LEGO per persona della popolazione terrestre. (ad oggi 2019)

Quanti set LEGO producono ogni anno?

Il numero di set varia in base al periodo dell’anno e alle caratteristiche dell’anno stesso. Negli Stati Uniti, lanciano in media 130 nuovi set all’anno. Circa 7 set LEGO vengono venduti ogni secondo in tutto il mondo.

Quanti soldi fanno per pezzo?

Poiché hanno così tanti pezzi specializzati, il costo medio per pezzo è difficile da nominare. Ad esempio, un mattoncino LEGO 2×4 non richiede la complessità per essere prodotto come minifigure LEGO o pezzi di recinzioni LEGO. Gli stampi che utilizzano per creare elementi LEGO sono molto costosi da progettare e produrre.

Quindi possiamo acquistare QUALSIASI elemento LEGO su shop.LEGO.com? (e magari ottenere suggerimenti per sostituzioni raccomandate se non ve ne sono altre di disponibili?) Perché non hanno tutte le parti disponibili per l’ordine di pezzi singoli o alla rinfusa sul loro sito web?

Lavorano sempre per migliorare l’assortimento di pezzi disponibili attraverso il servizio Pick a Brick. Al momento hanno oltre 900 elementi disponibili. A differenza del tradizionale commercio al dettaglio di giocattoli, è più difficile per loro immaginare quali singoli pezzi o elementi saranno richiesti in un determinato periodo di tempo. Ad esempio, sanno che ai bambini piace LEGO con le ruote. Quindi, se un nuovo set ha le ruote, guardano storicamente altri set che hanno avuto ruote per prevedere la domanda. Ma per le singole richieste di mattoni, non hanno modo di sapere quando qualcuno deciderà di costruire un mostro a sei piedi arancione, richiedendo quindi un’enorme quantità di mattoni arancioni. Di conseguenza, attualmente limitano il numero di mattoncini disponibili in modo da poter mantenere un inventario sano e prevenire la nostra frustrazione, ma anche testare per vedere ciò che le persone desiderano di più su una base di pezzo.

Perché le LEGO sono così costose?

Qualità e sicurezza sono le preoccupazioni principali per il Gruppo LEGO. Per garantire i prodotti migliori e più sicuri, i mattoncini LEGO sono realizzati con materiali di altissima qualità, il che tiene conto del costo. L’uso di materiali di alta qualità garantisce che il prodotto non sia solo sicuro, ma che sia abbastanza resistente da poter essere tramandato di generazione in generazione. I loro test mostrano che nessun mattone si è mai decomposto o ha mai rilasciato sostanze chimiche.

Perché interrompono le serie più rapidamente ora rispetto al passato. Una volta si poteva contare su una serie per più anni, ora per appena 12 mesi e poi “non sono più prodotti”. Questo è marketing? Logistica? O le tendenze stanno davvero cambiando così velocemente nel mercato?

L’industria dei giocattoli è diventata un mondo frenetico e competitivo, quasi imitando l’industria della moda in quanto le cose vanno e vengono rapidamente. La vita di una tipica linea tematica di gioco LEGO può variare da uno a tre anni. Tuttavia, ci sono alcuni temi, come lo Spazio e il Castello, che considerano temi sempreverdi, e quelli vengono ruotati dentro e fuori nel corso di alcuni anni. Quando un tema è un classico, spesso mantengono il tema, ma ruotano i nuovi modelli su di un termine più breve di tempo per mantenere la novità e l’interesse del mercato.

LEGO venderà di nuovo mattoni sfusi?

Il Gruppo LEGO non ha mai smesso di vendere mattoni sfusi. I secchi e vasche Creative Building sono disponibili presso tutti i principali rivenditori specializzati. Sono disponibili anche nuove scatole di mattoni. Inoltre, se ti trovi nell’area di un negozio LEGO, puoi fermarti vicino ad un muro Pick-a-Brick o visitare la sezione Pick-a-Brick di LEGO.com.

L’investimento di Mindstorm ha ripagato?

La linea di prodotti Mindstorms è stata un’impresa di grande successo per l’azienda. Mindstorms RIS 2.0 è il prodotto più venduto nella storia dell’azienda e sono stati venduti oltre 1 milione di mattoncini RCX. Anche Mindstorms NXT, la prossima generazione del set di strumenti robotici originale, ha avuto molto successo.

Quale paese acquista il maggior numero di set LEGO per persona?

La Germania è il primo mercato LEGO, infatti LEGO è la prima azienda di giocattoli in Germania. Le linee più vendute in Germania sono LEGO TECHNIC e LEGO CITY. Gli Stati Uniti sono il secondo mercato più grande, con le linee più vendute BIONICLE e LEGO Star Wars.

Come hanno rilanciato l’azienda quando era quasi in bancarotta?

Come azienda dicono, sono stati molto fortunati a sopravvivere alla loro crisi. Hanno avuto anni molto difficili, ma sono stati i fan della LEGO stessi a rimetterli in carreggiata. Stavano cercando di fare troppe cose e hanno deviato da quello che facevano meglio: il mattoncino classico. Per riconquistare la loro posizione, sono tornati alle basi e si sono concentrati sul mattone e su quei temi fondamentali su cui è stata costruita l’azienda, come Città e Castello. Hanno anche abbandonato le cose che non erano legate al business dei giocattoli, concesso in licenza lo sviluppo dei videogiochi LEGO ai migliori partner e hanno venduto i parchi a tema. I fan sono stati pazienti lo riconoscono, e li hanno accolti di nuovo a braccia aperte. Fortunatamente, non importa quanto cambino i mercati e i gusti dei bambini, ci sarà sempre spazio per il classico gioco LEGO.

Qual è il set LEGO più venduto mai realizzato?

Il set LEGO Mindstorms Robotics Invention System è il set LEGO più venduto di sempre. Oltre 1 milione di questi sono stati venduti in tutto il mondo dal loro lancio. (dati 2019)

Qual è stato il tema meno venduto che abbiano mai realizzato?

Qualche anno fa, si sono allontanati troppo dalla linea di prodotti principali quando sono entrati in una linea di action figure chiamata Galidor. Senza elementi di costruzione LEGO tradizionali, si è rivelato sconosciuto ai fan di LEGO che si aspettano un certo tipo di esperienza di gioco dal marchio LEGO.

Quale tema è il best seller, esclusi i set di base e la città?

Ogni paese ha un best-seller diverso e quando ruotano dentro e fuori temi diversi, salgono in cima. Negli ultimi 50 anni hanno visto che Città, Spazio, Castello e Pirati sono i temi sempreverdi che sembrano avere sempre un posto nel cuore dei fan di LEGO. Al momento, LEGO CITY è il tema numero uno in tutto il mondo e altri best-seller globali includono LEGO Star Wars, BIONICLE e LEGO Indiana Jones.

Perché il negozio online LEGO non spedisce LEGO a Hong Kong?

Cercano sempre di estendere la portata dei prodotti LEGO e dove vengono venduti e spediti. Attualmente, i prodotti LEGO sono venduti nei negozi fisici di Hong Kong.


AMBIENTE

Curiosità e Domande sul mondo LEGO - Ambiente

Cosa succede a tutti i pezzi scartati? C’è un paradiso LEGO? Li riciclano?

Grazie alla precisione delle macchine per lo stampaggio dei mattoni, ci sono pochissimi pezzi scartati: solo 18 elementi su ogni Milione prodotti non soddisfano gli elevati standard dell’azienda. Pezzi extra di altri set che vengono catturati sulla linea e identificati come pezzi mancanti o che presentano parti leggermente danneggiate vengono utilizzati per le donazione che vengono distribuite a organizzazioni di bambini svantaggiati in tutto il mondo.

Perché non esiste un programma di riciclaggio per tutta la plastica che producono?

I mattoncini LEGO sono riciclabili, ma non nel modo in cui la maggior parte delle persone pensa al riciclaggio. I mattoncini LEGO sono una di quelle cose che non si rompono mai e la maggior parte delle persone li tramanda di generazione in generazione, mantenendoli così vivi. Inoltre, durante la produzione riciclano tutta la plastica residua utilizzata. Nelle macchine per lo stampaggio, sgretolano tutti gli elementi difettosi e rimettono il granulato nello stampo. La plastica che non possono più usare viene venduta alle industrie che possono farne uso.

La plastica attualmente utilizzata per formare LEGO è la stessa di 20 anni fa?

La plastica è quasi la stessa identica plastica usata 20 anni fa. Si sono verificati lievi cambiamenti nel mix, ma la qualità è rimasta la stessa.


DISEGNO E PROGETTAZIONE

Curiosità e Domande sul mondo LEGO - Disegno e Progettazione

Quanto costano gli utensili e l’utilizzo degli utensili stessi? Chi li produce?

Il prezzo di un singolo stampo è molto alto. La maggior parte sono prodotti in Germania.

Quanto considera LEGO i fan adulti e quanto i fan bambini durante la progettazione dei set?

Quando progettano set, prendono in considerazione sia i bambini che gli adulti. I bambini sono il pubblico principale, soprattutto per quanto riguarda i temi principali del gioco; tuttavia, gran parte di ciò che piace ai bambini nei set LEGO di oggi ha un forte richiamo anche tra i fan adulti. Con LEGO Star Wars, gli adulti sono ugualmente considerati. Nel progettare qualsiasi set, si tratta dell’equilibrio tra l’esperienza di costruzione e l’esperienza di gioco. Sfruttano anche i loro canali diretti al consumatore per fornire i migliori set da collezione, esclusivi speciali, sculture e modelli progettati pensando a costruttori esperti e ai fan adulti. A volte invitano persino i fan adulti ad aiutarli a progettare nuovi set. Mindstorms NXT è un ottimo esempio di come abbiamo lavorato insieme ai fan adulti per determinare cosa avrebbe incluso il set, con particolare attenzione a garantire che il risultato finale fosse convincente per un bambino come lo era per un utente adulto. Guardano continuamente alla loro comunità di bambini e adulti per assicurarsi di soddisfare e superare le “nostre” aspettative.

Perché hanno cambiato la regola dei fondatori sul non creare mai elementi simili alla pistola?

La compagnia ha ancora una politica senza armi da fuoco quando si tratta di scenari di gioco realistici o militari. Tuttavia, al fine di rimanere fedeli alle forti proprietà concesse in licenza che incorporano nel portafoglio LEGO, devono rimanere fedeli a tali proprietà e, a volte, ciò include l’inclusione di armi. Nei temi di gioco, alcuni elementi di conflitto, buono contro cattivo, sono generalmente considerati come opportunità di gioco di ruolo. In questi casi, l’ambiente è chiaramente un mondo fantastico.

Perché stanno usando così tanti pezzi specializzati nei loro set ora, invece di usare più mattoni “di base” che consentono una maggiore edificazione al di fuori del set stesso? Perché alcuni set LEGO per alcune ultime generazioni sono state eliminate?

Questa è un’impressione che molte persone hanno ma, in effetti, il numero di pezzi è stato drasticamente ridotto e c’è un ritorno alle origini in LEGO, non solo per la creatività ma per risparmiare denaro. LEGO è passato da 12.000 pezzi diversi a 6.800 negli ultimi anni, un numero che include le variazioni di colore.

Perché usano così tanti mattoni “imbroglioni”? …cioè, invece di impilare 4 mattoni 1×2 hanno prodotto un mattone 1x2x4, o quegli enormi pezzi usati per le mura del castello. Sicuramente accelera la costruzione, ma riduce la creatività e la giocabilità…

A volte vengono utilizzati mattoni più grandi per aiutare i bambini a costruire facilmente e aiutarli a completare il modello più velocemente in modo che possano vivere l’esperienza di gioco. Hanno imparato che ci sono molti tipi diversi di costruttori qua fuori, alcuni guardano l’esperienza di costruzione, ma altri guardano l’esperienza di gioco. Cercano di bilanciare il portafoglio per attirare entrambi i gruppi.

La decisione di fare facce diverse dalla semplice solita faccina ha causato problemi in qualche mercato?

La modifica dei volti delle minifigure avvenne per la prima volta nel 1989 con l’introduzione della linea Pirates. Da quel momento, hanno ricevuto pochissime domande dai consumatori. Per quei puristi di LEGO qua fuori, hanno lasciato la faccina originale nell’assortimento in modo che un volto familiare sia sempre lì.

Vorrei sapere cos’è successo ai bei vecchi tempi di modelli davvero complessi e realistici? Ho ancora alcuni dei vecchi classici come il Semi Truck con la gru pneumatica sul retro, l’escavatore JCB, l’auto sportiva a ruote indipendenti, la Ferrari Esque con il cambio a 4 velocità… Dove sono finiti i modelli come questi?

LEGO ha ancora fantastici set e modelli LEGO TECHNIC che portano livelli estremi di dettaglio e funzionalità. Non sono sempre disponibili nei canali di vendita al dettaglio di massa, quindi spesso è necessario cercarli su LEGO.com o altri rivenditori specializzati.

Quanto tempo impiegano per sviluppare un tema, o un set?

Negli ultimi anni sono stati in grado di ridurre drasticamente il tempo necessario per sviluppare e produrre un nuovo set. Il periodo di sviluppo medio è ora di circa 12 mesi dall’inizio alla fine, in calo rispetto ai 2-3 anni precedenti.

Che succede con tutti gli adesivi di recente? Non prestampano più nulla? E se devi rimuovere gli adesivi per smontare i set, perché non avere fogli sostitutivi disponibili su Shop-at-home?

Alcuni elementi sono ancora prestampati; tuttavia, trovano che gli adesivi consentano ancora più dettagli e più realismo ad ogni set. A volte può essere frustrante infatti chiunque abbia domande può contattare il loro servizio clienti.


FATTI STRANI

Curiosità e Domande sul mondo LEGO - Fatti Strani

LEGO ha in programma di vendere mattoni LEGO di dimensioni reali? Voglio costruire una vera casa.

Al momento non hanno in programma di vendere pezzi LEGO di dimensioni reali. Dovrai solo costruire la tua casa con materiali normali per il momento amico.

Perché LEGO sembra così delizioso ma ha un sapore così cattivo?

Come probabilmente i tuoi genitori ti hanno detto quando eri giovane, ci sono alcune cose che non dovrebbero essere mangiate. I mattoncini LEGO sono uno di questi. Per favore, tienili lontani dalla bocca.

I mattoni sono disponibili in quantità davvero sbalorditive, ma per gli artisti come me che desiderano esplorare le possibilità di LEGO come mezzo per la scultura su larga scala?

LEGO incoraggia sempre la creatività e ama i propri artisti LEGO. Purtroppo al momento non è in atto un sistema per la vendita di quantità sbalorditive. Pick-A-Brick e secchi e vasche sono la soluzione migliore per chi cerca grandi quantità di mattoni classici.

Dove posso acquistare una maglia da golf legittima con il logo LEGO ricamato su di essa?

Le camicie LEGO tendono ad entrare e uscire dall’assortimento. Al momento, non c’è una maglietta da golf nell’assortimento, ma continua a controllare!

Quando LEGO produrrà un kit stein per birra completo di rubinetto?

Adoriamo la tua creatività, ma il Gruppo LEGO probabilmente non produrrà un kit stein per birra nel prossimo o lontano futuro; tuttavia, se sei così propenso, puoi progettare il tuo su LEGOFactory.com.


FUTURO

Curiosità e Domande sul mondo LEGO - Futuro

LEGO ha in programma di aggiornare vecchi set come Blacktron o la Monorotaia?

Guardano costantemente indietro al passato per aiutare a modellare i set del futuro. A partire da ora non ci sono piani per aggiornare quei set, ma quello che verrà è sempre un mistero.

Includereste la tecnologia Mindstorm nei normali set LEGO?

Nel 2007 è stato introdotto il sistema LEGO Power Function, che consente ai modelli di prendere vita utilizzando motori e sensori senza la funzione di programmazione di Mindstorms. Per coloro che desiderano combinare costruzioni LEGO con la tecnologia Mindstorms, tutto è compatibile.

Perché non usate i LED?

Attualmente non vengono utilizzati i LED, ma i loro progettisti escogitano sempre nuovi ed entusiasmanti modi per migliorare l’esperienza di costruzione.

Avete mai preso in considerazione le Montagne Russe in LEGO?

Nel decidere quali prodotti andranno sul mercato, ci sono numerosi fattori che vengono considerati. Come azienda globale, provano a scegliere prodotti che abbiano un fascino globale. Cercano anche modelli che abbiano la migliore esperienza di costruzione e gioco. I modellisti della LEGO propongono sempre idee nuove e fantastiche, le montagne russe possono essere incluse in questo, si tratta solo di assicurarsi che funzioni nell’assortimento attuale.

Considerereste di fare set LEGO basati su scene di storia famose, per l’educazione?

Tutto è possibile con il sistema LEGO. Hanno creato modelli di punti di riferimento famosi, come la Statua della Libertà e la Torre Eiffel, e hanno una divisione Education che propone sempre nuove idee. Ma se non vuoi aspettare che questo accada, c’è sempre LEGO Factory in cui puoi progettare e costruire le tue scene storiche.

Vorrei davvero che non stessero interrompendo i loro set di treni ferroviari elettrificati a 9V. La mia domanda è: perché?

Come azienda, sono molto concentrati sui mattoni fondamentali e sullo sviluppo del “sistema di gioco”. Con il recente sviluppo del LEGO Power System, sono in grado di sostituire diverse applicazioni non compatibili con un solo sistema elettrico. Sfortunatamente, ciò significa che stanno passando da due sistemi a treni ad un solo sistema coerente.

LEGO continuerà a raggiungere un pubblico più adulto con set più intricati e più grandi?

Il pubblico adulto è molto importante per LEGO e continueranno a produrre i set più grandi e intricati, che si trovano in genere nei canali diretti ai consumatori e in altri rivenditori specializzati. L’ultima introduzione è la LEGO Star Wars Death Star.

Dove sono i LEGO chiari? Quelli che si illuminano al buio? Gomme da cancellare?

Nuovi prodotti ed elementi sono sempre in sviluppo. Negli ultimi anni hanno introdotto parti luminescenti in diversi set oltre ai mattoni chiari in set selezionati. Usano la gomma per produrre i pneumatici LEGO: “lo sapevi che siamo il più grande produttore al mondo di pneumatici per veicoli?”

Quando torneranno in fabbrica i binari e i motori del treno 9v?

Sfortunatamente, i binari del treno a 9 v vengono gradualmente eliminati e si stanno muovendo verso un sistema più coerente che utilizza il sistema di alimentazione LEGO.

LEGO ha piani per le connessioni Wi-Fi per Mindstorm?

Mindstorms NXT include funzionalità Bluetooth per comunicazioni e download wireless.

LEGO produrrà di nuovo Trike e le vecchie bici?

Hanno un dipartimento di licenze molto forte che lavora sempre con produttori leader per identificare nuove categorie e prodotti che possono portare il marchio LEGO, ma a partire da ora non ci sono piani per produrre Trike e vecchie biciclette.

Perché non riesponete per sempre il tema dello spazio?

Il tema dello spazio è un tema sempreverde. Al momento dispongono di temi LEGO Star Wars e LEGO Mars Mission per soddisfare la domanda dei consumatori di edifici a tema spaziale.

Ci sono possibilità che LEGO inizi a produrre set LEGO di guerra moderna, con carri armati ed elicotteri?

LEGO ha una politica rigorosa per quanto riguarda i modelli militari, e quindi non producono carri armati, elicotteri, ecc. Mentre sostengono sempre gli uomini e le donne che servono il loro paese, preferiscono mantenere le esperienze di gioco che forniscono ai bambini, appartenenti al regno della fantasia.

Hanno intenzione di fare un altro set di Mindstorms per robot di Star Wars?

A partire da ora non ci sono piani per far uscire un nuovo kit di robot di Star Wars; tuttavia, vengono incoraggiati tutti i fan a creare i loro propri modelli.

Sono un grande fan di Star Wars LEGO, ho la Morte Nera sul mio tavolino da caffè e mi chiedevo se avrebbero mai fatto modelli basati sull’Universo espanso?

Con il franchise di Star Wars, tutto è possibile! Occhi aperti per nuove interessanti cose…

Quando rilasceranno un modello avanzato della Batman Roadworthy Batmobile (Batman Begins)?

A partire da ora non ci sono piani per rilasciare questo modello.

Rettifica 2019 – (1989 Batmobile 76139) Non è la Roadworthy Batmobile, ma è ugualmente bellissima…


Teniamio presente che alcune delle domande sulle licenze non sono state incluse perché LEGO è riservata sui propri prodotti futuri (giustamente) come lo è Apple.

Torna alla Pagina “Storia della LEGO


Homepage del Blog LEGO Sito della LEGO®

FUTURO??