Come LEGO migliora la concentrazione per i bambini con ADHD?

Come LEGO migliora la concentrazione per i bambini con ADHD?

Come LEGO migliora la concentrazione per i bambini con ADHD?

L’ADHD, disturbo di iperattività e deficit dell’attenzione, è un disturbo neurobiologico evolutivo che coinvolge i meccanismi di regolazione dell’attività motoria e del controllo dell’attenzione e causa una risposta inadeguata agli stimoli ambientali. I sintomi dell’ADHD sono la disattenzione, i comportamenti impulsivi e l’iperattività motoria.

AIFAOnlus.itAIDAIAssociazione.comGiùleManidaiBambini.org


Racconto Anonimo: Come fanno dei piccoli mattoncini di plastica ad aiutare il cervello a concentrarsi?!


A scuola ho lottato, molto. Fino a quando non ho trovato il modo di fondere la mia educazione con le stesse tecniche di visualizzazione, pianificazione e ridimensionamento che avevo applicato con successo ed entusiasmo nelle mie creazioni LEGO. Oggi, nella mia vita personale e professionale, continuo a usare questa formula per una migliore concentrazione e risoluzione dei problemi. L’ADHD può macinarti. Sono cresciuto frustrato dalle sfide che ho dovuto affrontare in classe, specialmente nella scuola media.”

“Nonostante gli sforzi di molti insegnanti ben intenzionati, ho imparato a farcela in gran parte da solo usando uno strumento non convenzionale: un mattoncino LEGO di plastica. Ricordo gli insegnanti di inglese che spiegavano come scrivere uno schema, ma non l’ho mai capito. La lezione di matematica era anche peggio; tenere traccia di più variabili contemporaneamente è stato un incubo per me. La storia, tuttavia, è stata un’esperienza diversa e migliore perché mi ha offerto l’opportunità di usare la mia immaginazione.”


LEGO e ADHD

Come mi sono rifugiato nei LEGO:

“Dopo la scuola, mi piaceva decomprimere costruendo modelli LEGO delle cose di cui si aveva discusso nell’ora di storia: un castello medievale, un aereo da combattimento della Seconda Guerra Mondiale, una navetta spaziale. La maggior parte dei set LEGO include istruzioni che spiegano chiaramente come completare ogni progetto. Questi passaggi chiari mi hanno aiutato a concentrarmi e vedere il progetto prendere forma mi ha tenuto impegnato. Durante le ore di costruzione dei LEGO, non mi sono mai distratto e frustrato, come mi sono sempre sentito in classe.”

“La costruzione di un progetto LEGO mi ha mostrato che avrei potuto avere successo seguendo passi gestibili, un passo alla volta. Completare ogni progetto mi ha fatto sentire orgoglioso di me stesso. Poi arriva Star Wars e cambia il modo in cui posso utilizzare i LEGO. L’eccitazione sullo schermo mi ha ispirato a replicare scene del film. Con la mia enorme collezione di mattoncini di plastica colorati, ho costruito il Caccia X-Wing, la nave di Luke del film e altre astronavi interstellari. Mi sono divertito così tanto a cercare pezzi e a costruire la mia versione di ogni nave che sono rimasto concentrato fino a finire quella che pensavo fosse una replica abbastanza somigliante. E ho fatto tutto da solo, senza le istruzioni.”

“Anche se all’epoca non ne ero a conoscenza, quell’esercizio mi ha insegnato come visualizzare un obiettivo e a pensare attraverso i passaggi necessari per completarlo. Mentre la nave iniziava a prendere forma, rimasi impegnato, immaginando il divertimento che avrei provato una volta finta facendola volare lungo la trincea della Morte Nera. Trasformare quel disordinato mucchio di plastica in una creazione di cui ero orgoglioso è stata un’esperienza davvero elettrizzante.”


X-Wing LEGO per l'ADHD

Imparare le abilità della Vita attraverso il gioco:

“Nel tempo, ho imparato che camminare senza una meta in un’attività, senza prima visualizzare l’obiettivo, beh, non finisce mai bene. Potrei fare qualche progresso, ma nel momento in cui comincio a pensare ai prossimi passi mi distraggo e tutto va a rotoli. Ad esempio, fare la spesa una volta era un’ardua fatica perché entravo nel negozio senza un “piano“. Se il Frigorifero era vuoto mi mandavano a fare la spesa, ma arrivavo al negozio senza aver programmato cosa avrei mangiato, senza un elenco di ingredienti. Vagare per il negozio era frustrante. Avrei fatto delle selezioni impulsivamente e avrei lasciato il negozio 20 minuti più tardi, travolto, e dimenticandomi gli ingredienti che avrei dovuto comperare. Poi si è accesa la lampagina. E se applicassi le mie capacità di visualizzazione, ispirate ai LEGO, alle attività di routine nel mondo reale? Forse visualizzare un obiettivo, spezzarlo in piccoli passi e concentrarmi sul completamento di un solo passo alla volta avrebbe funzionato in altre aree della mia vita?”


Lezioni LEGO che ho tenuto per una vita:

A casa, ho applicato la strategia LEGO alla cucina. Preparare la pasta per cena è diventato più semplice quando ho visualizzato il pasto, ho suddiviso gli ingredienti e ho fatto di tutto ciò dei piccoli pezzi gestibili. Ho trovato una scatola di rigatoni, ho localizzato il sale e ho preso una pentola. Quindi, ho riempito la pentola con l’acqua e ho aggiunto del sale. Poi ho portato l’acqua a ebollizione, ho aggiunto la pasta, impostato il timer… Hai capito. Ora lavoro nella vendita al dettaglio, dove spesso mi occupo di costruire display che attirino l’attenzione su vari prodotti. Visualizzando prima il display, posso più facilmente abbattere i passaggi per arrivarci. E invece di affrontare tutto in una sola volta e di essere sopraffatto, mi concentro sulla costruzione delle basi prima, e da lì pian piano avanzo… Proprio come ho fatto con l’X-Wing LEGO. Solo che questa volta, invece di usare mattoni di plastica, sto lavorando con scaffali e scatole di legno.”


Come LEGO migliora la concentrazione per i bambini con ADHD - Finale

Esistono molti strumenti per aiutare le persone a vivere meglio con l’ADHD, ma questo ragazzo ha avuto ottimi risultati utilizzando un giocattolo divertente che però non è nemmeno stato progettato per questo particolare scopo. Ma come ogni bambino di 9 anni ti dirà sui LEGO, è comunque un gioco fantastico!


Come LEGO migliora la concentrazione per i bambini con ADHD, fa parte della sezione di notizie, Curiosità sulla LEGO.


Homepage del Blog LEGO Sito della LEGO®

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...